GRUMELLESE: Aiello, Iudica, Dossi, A.Rota, Tomei, Gambarini (5′ st Belotti), Cavalcante, Pozzoni, N.Rota (40′ st Marchini), Ravasi (24′ st De Masi), Migliavacca (32′ st Ndaye). A disposizione. Laurencon, Manenti, Bonetti, Gouem, Belotti.

Allenatore: Renica

FOLGORE CARATESE: Varesio, Burato (1′ st Rivaldinho) De Santis, Carbonaro (23′ st Antonucci), Marconi, Drovetti (16′ st Ciko), Moretti, Vingiano, Derosa, Corioni (25′ Ngom), Cattaneo. A disposizione. Spada, Monticone, Bianco, Peluso, Bonanni.

Allenatore: Siciliano

RETI: 4’ Pozzoni, 12’ Migliavacca, 37′ Migliavacca
Arbitro Bodini di Verona,
Assistenti D’acunzi di Asti, Roca di Foggia.
Ammoniti: Nicolo Rota, Andrea Rota
Espulsi: Derosa (FC), De Masi (G), Ngom (FC)
Angoli 5-5
Recupero: 4′ st

CRONACA:Dopo 28′ secondi Moretti si divora il gol del vantaggio, mentre al 4′ Pozzoni infila la difesa azzurra e in diagonale gonfia la rete per l’1-0. Al 12′ raddoppio della Grumellese con un bel gol di Migliavacca che batte Varesio per il 2-0. Al 22′ cannonata di Moretti e palla che schizza all’incrocio dei pali dopo la deviazione del portiere Aiello. Al 28′ altro legno della Folgore Caratese, questa volta con Carbonaro che coglie il palo dai 20 metri con il portiere immobile. Al 32′ ancora Aiello in due tempi salva il risultato parando il colpo di testa di Corioni da distaza ravvicinata sulla riga della porta. Al 37′ la Grumellese cala il tris, con Migliavacca che prende in velocità la difesa della Folgore Caratese e insacca sul primo palo il gol del 3-0. Nella ripresa Rivaldinho prende il posto di Burato e proprio dai piedi del brasiliano nasce il gol di Carbonaro al 10′ che supera Aiello, riaprendo di fatto il match. La Grumellese amministra il risultato e la qualificazione. Non succede praticamente più nulla, se non l’espulsione di  Ngom per doppia ammonizione e il rosso diretto a Derosa e De Masi.

Comments

0